CHI E?

musettoE dopo diciotto anni che tutte le mattine apro le imposte e che tutte le sere le richiudo, solo ora che sto per andarmene da questa casa, mi sono accorta che tra le venature del legno c’era questo musetto che mi guardava.

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

13 Risposte to “CHI E?”

  1. anonimo Says:

    interessante l’accenno di tau sul “naso” della creatura. ovviamente casuale, ma segno che è ora che cambi casa prima di “vedere” altro :-)))

    M(isterioso) P(ersonaggio)

  2. anonimo Says:

    molto curioso, Dipòk…ricorda quasi un dipinto di Bacon, ma non so se questo sia una buona cosa o no 🙂 però è quello che mi ha suggerito…
    forse è solo in genietto della casa che schiaccia un pisolino 🙂
    smirki175

  3. anonimo Says:

    …ma come chi è! E’ il Gatto col toupè!

    Lemmainvacanzaincognita
    🙂

  4. anonimo Says:

    secondo me è l’orsetto di padre pio
    (marino divinatorio)

  5. cf05103025 Says:

    E’ palesemente l’impronta fantasmatica del muso di un orso labiato di nome Tauber, (vedasi T sul naso).
    Dicesi che simile segno subliminale del destino notasse Goethe su un suo stipo di noce.
    Fato ricorrente presso dimore di scrittori eminenti, dicesi.
    Il CICAP lo nega, però.
    Il CIP lo ammette nel paniere, però.
    Contraddictio in terminis, disse Tertulliano, affermando che era il muso di suo nipotino Tribonianus.
    Già.

  6. dipocheparole Says:

    Miei cari utenti! Intanto sono contenta di vedere che non siete tutti spariti e persi tra mari e montagne.
    Ora però, io capisco che fa caldo e pure voi siete esauriti, ma ora mi dovete spiegare:

    @eM Pi!! che significa il tau?!?! e che altro dovrei “vedere” se non cambio casa velocemente?! :))

    @smirki: pure tu fijo mio! :)))quale dipinto? ma che vuol dire che Bacon porta sfiga? Insomma se finora mi è andata bene con sto musetto per la casa, son solo fortunata!

    @Lemma: ma che è sto gatto col toupé!??! :))))

    @Marino: e pure tu con
    l’orsetto di Padre Pio!!!:)))

    @Mario: a fatica ti riconobbi senza l’immagine del toast trafitto da spada! Orso labiato!!:))))

  7. anonimo Says:

    @->Dipòk: ahahahaaha 🙂 ma no, non è che Bacon porti sfiga, però, ‘nzomma, volevo dire, mica era il più allegrone dei buontemponi…tutti qui 🙂
    Per il resto, oh, ad avercela un’opera di Bacon, sai quanta grana? 🙂
    smirki175

  8. anonimo Says:

    Perché? Cos’hai contro l’orsetto di padre pio?
    (marino interrogante)

  9. anonimo Says:

    Regalalo a Mario, lui saprà cosa farsene.

    Robilant

  10. dipocheparole Says:

    Robilant!! ma allora ci sei!
    E che ci fa Mario con l’orsetto di padre Pio?:))

  11. cf05103025 Says:

    No, niente orsetto di padrepio!(chenonsochessia)
    Io già debbo badare agli uccellini che mi lasciò in eredità San Francesco, e quelli sempre dicono, cinguettano, parlano, cianfrignano, scachettano, sussurrano, litigano, mi rompono le scatole insomma…..

  12. anonimo Says:

    Ossignur! Mi spiace ma, io trovo questo musetto ultra inquietante…!
    Non è che i propritari (…) a tua insaputa, abbiano murato vivo un porcellino?

    😀

    http://www.radicchiodiparigi.wordpress.com

  13. dipocheparole Says:

    ahhahahaha! addirittura! più che murato, inlegnato! In effetti ha un’aria un po’ abbattuta, ma voglio pensare che ha solo sonno..:))

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: