QUESTIONS

Allora per il tag it.answers.dipòk.com oggi vi propongo queste domande:

1) E’ meglio che mi compri un piumino nuovo color argento o non-color nero? 

Prima di rispondere però, è bene che sappiate alcune cose:
A) sono sempre vestita di nero. B) ambisco a cambiare. C) il nero va su tutto, fa elegante anche se vecchio di sei anni, e si indossa volentieri nei giorni di umor nero. D) rende uniformi e mimetizzabili nei giorni di ambizione all’inesistenza. E) L’argento rende visibili, promuove sentimenti di riscatto, di socializzazione forzata, di attrazione verso e dall’altro sesso. F) All’atto della prova, con quello argento sembravo infilata in un missile argenteo, pronta a essere sparata nell’atmosfera, però stavo niente male.
G) All’atto della prova, con quello nero stavo comodamente nel mio brodo, però stavo niente male. H) L’argento passerà di moda nel giro di due settimane e io mica ho soldi da buttare in un altro piumino.
Sbrigatevi a decidere che senò li vendono tutti e due.


2) La domenica sera, tenendo conto che ho un videoregistratore utilizzato un paio di volte negli anni 90 e da allora dimenticato sotto il televisore, è meglio guardare "Criminal Minds" su Rai2 o il "Doctor House" su Canale 5?

Cose da tenere da conto: A) io adoro i profilers di Criminal Minds. B) io adoro il Doctor House.
Nel dare la risposta dovete portare elementi ragionati a favore e/o a sfavore di uno dei due telefilm.

Annunci

12 Risposte to “QUESTIONS”

  1. smirki175 Says:

    1° quesito:
    Piumino blu 🙂
    2° quesito:
    opterei per spegnimento tele, adagiamento pigro su divano, plaid sulle gambe e lettura “Il libro delle illusioni” (Paul Auster) 🙂

  2. cf05103025 Says:

    1.piumino viola che fa strabbiliar l’occhi de la marmaglia turpe, poco avvezzi al subblime

    2.che la senta, mi non so,
    no gò visto nè l’un nè l’altro,
    me piase,
    a mi, l’ispetòr Morse, ma poareto lù, xè zà morto da diese ani, el se ciamava Thaw, ‘l xera tanto bravo, somiliava tuto al pare de la Teresina, quela che la sta drio l’orto del sior Bordignòn

  3. emerenz Says:

    Decisamente sono per una terza scielta, colorata con fiori, delicati ma decisi, non grandi, sfumate nel bianco. Partendo dal fatto che “i sogni sono colorati, se no che sogno è???”quindi i colori uniformi non li si addicono, poi nei colori resta anche durante il giorno il sogno impresso, mentre sul uniforme si scivola vìa, ma la domanda principale è, immaginando il principe dei tuoi sogni, immersa in quale colori lo vedi sdraiato a fianco a te???
    Mentre la seconda risposta senza esitazione dr. haus, non cè nemmeno porsi la domada, io nemmno registrerei l’altro, la trovo estremamente stupido e artificioso, oh dio, per dire tutta la verià anche gli ultimi di dr. malumore mi hanno un pò delusa. Spero di essere stata esauriente. Un grande abbraccio dopo tanto tempo. emer

  4. anonimo Says:

    Ben venga frivolezza per coloro che vestono il nero.
    Per noi che vestiamo il nero il canone sarebbe la scelta del nero integrale.
    Nondimeno la necessità dell’equilibrio, secondo ben nota dottrina orientale che tendi a seguire, esige eccezioni.
    Numerose sono le eccezioni: lo stacco dell’argento è ideale, qualora non esistano maniche al piumino. Suppongo tuttavia che verso il polo nord, dove abitate, il piumino che vuoi acquistare abbia le maniche. In questo caso l’argento è troppo: saresti facile bersaglio per armi automatiche.

    Suggerisco PIUMINO NERO, con l’accortezza dell’acquisto di un minuscolo “badge” giallo che porterai a sinistra. (ricordi il “badge” di sessantina memoria? Si trovano ancora).
    Sul fiorato mi vien da ridere (i sogni si esaltano sul colore ecc.) non è vero: in pittura il colore (un ingrediente del sogno) vuole il suo campo da gioco sulle superfici uniformi, quindi tranquilla per i sogni (se proprio t’interessano).

    Se al piumino argenteo si possono staccare le maniche, compra quello. Il piumino senza maniche, oltre a essere odiata icona degli anni ottanta, è uno dei più versatili indumenti esistenti.

    Robilant

    Sui telefilm:

    NON COMPUTA…


  5. anonimo Says:

    nero e criminal mind
    senza pensarci su
    ciao
    :)))
    mp

  6. anonimo Says:

    sui piumini sarei del parere di Robilant anche se non mi incanta nè il nero nè l’argento.
    opterei per un discreto “ehm” rosso. Schersoooo… ma non so dare pareri sull’abbigliamento dato che sono indecisissima pure per me.
    Sono, invece, per Criminal minds perchè il dottor house pur se fascinoso mi impressiona (anche Criminal minds, per la verità, ma io sono un caso pietoso) e , poi, non ho ancora capito perchè tiene il bastone dalla parte sbagliata. Con tutti quei medici intorno e consulenti ecc. nessuno gli ha detto9 che va dall’altra parte?
    eh, come siamo ridotti.
    laura/bri

    che simpatica cosa queste domande! :))

  7. all Says:

    argento, chiaro

    per la tv: a colori, no b/n

    alog

  8. emerenz Says:

    Ah ,ma si parla di piumini, non di piumoni…che sbadata, allora naturlamente nero!!!!!!!!!! ribacetti.emer

  9. dipocheparole Says:

    Allora abbiamo:
    un piumino viola.
    un piumino blu.
    un piumino rosso.
    tre piumini neri.
    un piumino argento.
    un piumino argento senza maniche.
    Vince il piumino nero.

    @Robilant: Il badge giallo potrebbe essere a forma di stella di David? Comunque il piumino senza maniche qui al polo nord è improponibile. Potrebbero cadermi le braccia anche per il freddo, oltre che per tutto il resto.

    @emerenz: sul momento non capivo bene, ma poi ho pensato che forse in grecia si usano i piumini a fiori. Comunque credevo di morire dal ridere a immaginarmi sdraiata a letto accanto al “principe dei miei sogni” vestita di un piumino a fiori. Mi stavo appunto chiedendo se lui in questa idilliaca immagine dovesse essere pure vestito di un piumino a fiori o ignudo. Di sicuro non c’era una grande passione se tutti e due stavamo sdraiati fianco a fianco, vestiti di un piumino a fiori. :-DDD
    Ripensandoci poi, a te deve essere sembrata orribile l’idea di un letto coperto da un piumone color argento o tutto nero. Insomma, tra ino e one cambia tutto.:))))

  10. dipocheparole Says:

    Allora, seconda domanda:

    Criminal minds: 2
    Doctor House: 1
    Vince Criminal Minds.
    Accidenti. In effetti però l’ultima volta, dopo aver saltibeccato di qua e di là per un po’, alla fine son rimasta su Criminal Minds.

    A voi che non conoscete Criminal minds, lo consiglio caldamente. Mettetevi lì, guardatelo e poi mi saprete dire.
    @bri: anche a me pareva strano il bastone dalla parte della gamba zoppa. Boh. In effetti dovrebbe stare dalla parte sana, I suppose.

  11. unageisha Says:

    Sono in ritardo, ma spero che all’ultimo momento tu abbia optato per la magnifica serata De Andrè su Rai3, se così non è stato peccato davvero, House e i profiler sono sempre lì, De Andrè invece no.

  12. dipocheparole Says:

    @geisha: benvenuta.:)
    Sarò sincera: apprezzo De André, la sua poesia e la persona che era, anche se di mio sarei più una rocchettara, ma solo a vedere Fazio il seminarista, e tutta la prosopopea e lo spiegamento di buoni sentimenti e panegirici e apologie sulla vita, morte e miracoli di un cantante, ho pensato che fosse di molto esagerato e ho preferito Menti Ciminali e squartamenti. (alla fine pure il Doctor House).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: