DESTINI

E’ da non credere come quattro fette biscottate spalmate di burro e miele possano scivolare tutte e quattro contemporaneamente da un piatto e, prima di rovinare sul pavimento frantumandosi e spiaccicandosi sul linoleum dalla parte del miele, possano attaccarsi con le loro manine dorate ed appiccicose, ad una canottiera nera, ad un armadietto bianco e ad un ginocchio fortunatamente nudo.
Il tutto mentre tu, come l’alchimista che non riusciva mai a trasformare gli oggetti in oro perché durante l’esperimento finiva sempre per pensare all’orso bruno, stai pensando alla legge di Murphy.

Annunci

5 Risposte to “DESTINI”

  1. Morgana51 Says:

    incredibile

  2. anonimo Says:

    non ho mai capito se murphy sia il più grande antropologo del mondo o il più grande portasfiga del cosmo 🙂

    saluti biscottati 🙂
    meditapartenze

  3. Wynck Says:

    Io ho risolto la questione quasi 25 anni fà: ho abolito la colazione sostituendola semplicemente con il caffè e la sigaretta.
    Ogni tanto mi capita di fare colazine con una donna però e quello che descrivi succede davvero: latte per terra o fuoriuscito sulla cucina che diventa ricotta, miele sparso con lo zucchero per la mia casa o ancora biscotti sbriciolati.
    Non ho fette biscottate e il miele lo tengo per me quando ho la tosse, i biscotti li sgranocchio da solo.
    Devo per forza di cose presentare queste cose a una donna per non far ricordare la mia natura.
    Già la sera prima ho di norma scolato mezza bottiglia di alcool e già mi viene difficile apparire dunque un compito uomo borghese come la di lei ospite momentanea.
    Al di là del fatto che quasi nessuna fuma.
    Inoltre a me è capitato che spesso lei non sia più venuta perchè mi ha visto riscaldare il caffè rimasto fatto alle 6 di mattina o mentre bevo una bottiglia quasi intera d’acqua dal frigo nonostante sia mattino.

    Su Murphy dico solo che avendolo davanti gli suggerirei una nuova legge che lui non conosce: se già fare colazione con wynck è dannoso, ricevere un valdiavolotuelatuayarishazzurradecapottabile da lui appena sveglie è la conseguenza meno augurabile ma la più probabile che accada.

    W

  4. dipocheparole Says:

    @MP: ma a che ora ti svegli?!!
    @Wynck: tu fumi troppo!,)

  5. cf05103025 Says:

    Io ho conosciuto uno che quando faceva colazione si ficcava addosso ‘na tuta completa bianca di cartene co’ cerniera zipp,
    che se si faceva ‘na macchia sul vestito bono, la mogliera ci dava sette padellate su la capa.
    Poi finì male che lui la sciolse co’ la soda caustica ne la vasca da bagno(la consorte), però, per la bisogna, si mise ‘na tuta tutta de neoprene, e nera, che faceva lutto.
    Ecco.
    MarioBù

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: