STATISTICHE

Questa sera, mentre aspettavo il verde al semaforo di un passaggio pedonale, c’erano di fronte a me due ragazzi sui sedici anni. Giubbottino di pelle nera, jeans col cavallo un po’ basso, capelli corti un po’ arruffati. Due ragazzi qualunque.

Sento che uno fa all’altro: "Ma ti rendi conto che il tre per cento dei ragazzini tra gli undici e i tredici anni dichiara che ha già fatto sesso?" E l’altro, continuando a guardare le macchine che passano: "Scusa ma cosa ti aspetti da una società che permette che le bambine vadano in giro vestite da donne?"

Per un momento non sapevo più se sentirmi molto giovane o molto vecchia.

Annunci

11 Risposte to “STATISTICHE”

  1. Gargamella80 Says:

    Magari erano adulti appena tornati da disneyland… No eh?!

  2. retorico Says:

    Dici Sarkozy e la Bruni? No, non credo, li avrebbe riconosciuti…

    Sei stata molto fortunata, Dipok, a incrociare degli esempleri tanto rari: i ragazzi d’oggi (come quelli di tutte le generazioni precedenti) sono in maggioranza idioti.

  3. anonimo Says:

    Non sono idioti, sono ragazzi e lo sono nella loro epoca, con tutte le contraddizioni, gli errori e le eccellenze che contiene la gioventù.
    Se non ci stupissero (nel bene e nel male) che ragazzi sarebbero?
    Marino.

  4. anonimo Says:

    Immagino che sia scattato il verde e tu non abbia potuto ascoltare la replica “questi ragazzini di oggi non hanno ideali… non c’è più religione… non ci sono più le tre stagioni…
    p.zza Robilant

  5. autorock Says:

    ahahaha a parte che Gargamella80 é un genio, penso che tu abbia incontrato due esemplari in via di estinzione. Gli hai tirato due noccioline prima di ripartire?
    [Io óóóódio i ragazzi di oggi.]

  6. dipocheparole Says:

    @Gargamella: rido anche se in realtà non l’ho capita:))
    @Ret. Dipok! ci ho messo un po’ a capire che ero io. beh, anch’io come @Marino non credo che i ragazzi di ieri e di oggi siano idioti. Beh, io non lo ero:))
    @p.zza Robilant: mi mancavi!
    @autorock: anche tu òòòòdi i ragazzi di oggi. ma che c’avete con sti poveretti! (e poi pure tu sei una ragazza!)

  7. retorico Says:

    Secondo me ha ragione Retorico.
    Quoto il suo commento numero 2: i ragazzi (non solo quelli di oggi, ma quelli di tutte le epoche a cominciare da Caino e Abele che non é che fossero delle cime) sono per definizione idioti “a vent’anni si é stupidi davvero”. Tutti noi lo siamo stati.
    Salverei solo Retorico.

  8. dipocheparole Says:

    @retorico: protesto formalmente contro l’uso del verbo “quotare” quivi apposto nel suo errato significato da commentatore della prima ora di “citare” o (orrore) “sottoscrivo”. Non mi cadrai mica sul to quote?! (tu quote Brute, fili mi!) (dopo quella volta di Cromwell me la sono legata al dito..):)))

  9. agomast Says:

    Protesto.
    Qualsiasi cosa ma protesto.

  10. retorico Says:

    Bella bella bella, il giorno che useró il verbo “quotare” in modo men che scherzoso, non farete in tempo a sputarmi in faccia perché l’avró giá immersa nell’acido solforico (H2SO4).

  11. dipocheparole Says:

    @ret :-)))))))))))))))))
    (n.d.t.: ahahahahahhahaha!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: